Se la gravidanza è complicata il bebè è a rischio autismo

0
107
Gambe in Gamba Magazine: se la gravidanza è complicata il bebè è a rischio autismo

Senza alcuna prova a supporto, il presunto legame tra vaccini e autismo ha innescato negli anni feroci polemiche.

Facile capire perché la ricerca pubblicata sulla rivista Jama Psychiatry stia ora facendo parlare il mondo intero. Cosa dice? Il rischio per un bebè di ammalarsi di autismo è legato anche a una complicanza della gestazione, la preclampsia o pressione alta in gravidanza.

Lo studio I di Ali Khashan, della University College Cork in Irlanda, è una meta-analisi di decine di studi già pubblicati su pressione alta in gravidanza e disturbi dello sviluppo nel nascituro (da autismo ad iperattività e deficit di attenzione). La revisione di una vasta mole di dati ha portato i ricercatori a concludere che soffrire di pressione alta durante la gestazione si associa a un aumento di rischio di autismo per il bebè del 35%.

C’è poi un altro studio, condotto da Anny Xiang del Kaiser Permanente hospitals in California, che ha analizzato 419.425 bambini nati tra 1995 e 2012. Di questi, 621 bambini sono nati da donne con diabete insulino-dipendente o di tipo 1. I ricercatori stimano che i figli di donne con diabete di tipo 1 hanno più del doppio del rischio di ammalarsi di autismo rispetto agli altri bimbi. Invece il diabete di tipo 2 nella mamma aumenta il rischio autismo del bebè del 45%, il diabete gestazionale prima della 27sima settimana di gravidanza lo aumenta del 30%.

Temi molto delicati, che spesso creano dibattiti accesi (anche se non sempre basati su solide fondamenta scientifiche).

Luca Scaramuzzino è laureato in medicina e chirurgia presso il Campus Bio-Medico di Roma (2016), dove è stato interno per due anni nell'unità operativa di chirurgia plastica e ricostruttiva ed ha svolto la tesi sul trattamento delle ulcere. Ha partecipato a numerosi corsi, di scleroterapia e medicina estetica. Attualmente affianca il padre nel suo lavoro di flebologo e con lui condivide numerose passioni tra le quali la fotografia. Ha partecipato alla realizzazione del libro “Alla gente del Mali” (2012) e all'omonima esposizione presso il P.A.N. di Napoli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.