Riflessologia plantare

0
274
Gambe in Gamba Magazine: riflessologia plantare

Il massaggio plantare è nato millenni fa. Abbiamo alcuni disegni murali in una tomba Egizia del 2330 a.C. Alcune testimonianze scritte ci trasmettono l’uso di questa pratica nell’estremo Oriente e in Cina, ma possiamo dire che la pratica è nata nel bacino del Mediterraneo.

Che cos’è la riflessologia plantare?

È un massaggio zonale ai piedi che ha la funzione di riequilibrare da un punto di vista energetico il nostro organismo, prevenire e curare molte malattie. È una terapia olistica e in quanto tale, considera l’individuo nel suo insieme corpo-mente-spirito.

Attraverso questo massaggio sciogliamo e rimuoviamo blocchi energetici che ostacolano il libero fluire dell’energia nel nostro corpo. Massaggiando il piede secondo il sistema riflessologico, stimoliamo le terminazioni nervose collegate ai vari organi e quindi massaggiamo l’organo o quel punto del corpo in via riflessa. Si ristabilisce inoltre, quella fluidità circolatoria ed energetica alterata, migliorando il ritorno venoso.

Possiamo quindi, non solo ristabilire armonia e funzionalità ai nostri organi, ma anche prevenire lo sviluppo di problemi venosi e migliorare la funzionalità del sistema venoso.

Fondatore, Direttore nonché Consulente Bioenergetico del Centro di Ricerca Olistica “TAO”, a Napoli e Latina, Scuola di Formazione Accreditata ASI DBN-DOS. Membro della “Alleanza Italiana Maestri Reiki”. L’ “Alleanza Italiana Maestri Reiki” è un’organizzazione che riunisce, in Italia, tutti i Maestri del Sistema Usui Shiki Reiki Ryoho. Naturopata, Maestro Reiki, Docente in Riflessologia Plantare e Massaggi orientali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.